POF E PTOF

Il POF è un documento pensato come mezzo di conoscenza e di presentazione di un Istituto Scolastico, utile al suo interno in quanto bussola e strumento di lavoro e all’esterno in quanto offerta, opportunità,  patto con il territorio.

Il Piano dell’Offerta Formativa (POF):

  • Accresce la responsabilità di chi vive e opera nella scuola 
  • Definisce i percorsi di flessibilità didattica e organizzativa
  • Assicura la coerenza e l’integrazione di tutte le scelte e le iniziative

Il Piano Triennale dell’Offerta Formativa (PTOF):

Rispetto alla tradizionale struttura e alle modalità di elaborazione del POF,  la legge 107/2015 ("Buona scuola") ha introdotto sostanziali modifiche:

  • Anzitutto, a partire dall’a.s. 2016/17 il POF diventa triennale (ma può essere rivisto annualmente) e dunque PTOF(Piano Triennale dell'Offerta Formativa) e va definito entro il mese di ottobre dell’anno scolastico precedente al triennio di riferimento.
  • Diversamente da quanto previsto dal T.U. 297/1994 e dal DPR 275/1999, è il Dirigente Scolastico, mediante l’emanazione di un Atto di Indirizzo del Dirigente scolastico a definire gli obiettivi e finalità del Piano, il quale viene poi elaborato dal Collegio dei Docenti e approvato dal Consiglio di Istituto.
  • Il PTOF deve, inoltre, contenere i piani di miglioramento delle istituzioni scolastiche, individuati dopo una compiuta analisi del Rapporto di Autovalutazione (RAV), utilizzandone i dati e operando le necessarie scelte.

Oltre a quanto elencato in precedenza, nel Piano triennale dell’Offerta Formativa devono essere indicati anche:

  • il fabbisogno di posti comuni e di sostegno, sulla base del monte orario degli insegnamenti, con riferimento anche alla quota di autonomia dei curricoli e agli spazi di flessibilità, nonché del numero di alunni con disabilità, ferma restando la possibilità di istituire posti di sostegno in deroga; 
  • il fabbisogno dei posti per il potenziamento dell’offerta formativa;
  • il fabbisogno relativo ai posti del personale amministrativo, tecnico e ausiliario; 
  • il fabbisogno di infrastrutture e attrezzature materiali.

 

Di seguito vengono pubblicati il PTOF valevole per il triennio 2016-2019 presentato al Collegio dei Docenti in data 12/01/2016 e approvato dal Consiglio di Istituto in data 15/01/2016 e i suoi aggiornamenti relativi agli anni scolastici 2016/17 e 2017/18: